Il registratore di cassa fiscale ikea

CandiDie Forte

L'ordinanza del Ministro delle Finanze, che ha introdotto il 1 ° marzo 2015, introduce obblighi giuridici per i consumatori di utilizzare i registratori di cassa. Questi scambi includeranno anche consulenti fiscali accanto agli avvocati. E non tratteranno i notai. In generale, i registratori di cassa servono a proteggere i clienti che non ricevono sempre la conferma di assunzione di servizi. Gli uffici fiscali mobili sono dedicati specialmente agli avvocati e ai consulenti fiscali.

La regolamentazione della registrazione fiscale obbligatoria, progettata dal Ministero delle Finanze, includerà professioni legali e mediche nell'attuale odontoiatria, cosmetica, gastronomica e meccanica. Non avrà più l'importo delle entrate generate annualmente. La loro cosa sarà equiparata alla prossima competizione, che questo obiettivo è stato incluso molto prima. Fino al momento attuale, gli avvocati erano esonerati dalla necessità di utilizzare i registratori di cassa se la loro influenza annuale non superava i ventimila zloty.I cambiamenti implementati nell'appartamento sono una mossa che tutti gli avvocati che forniscono servizi per il lavoro di individui che non conducono affari richiederanno di vederli mangiare nelle tasche fiscali, indipendentemente dal mezzo di pagamento.La facilitazione quindi introduce avvocati per coloro che stanno appena fondando degli avvocati sul mercato. In caso di avvio dell'assistenza legale solo nel 2015, gli avvocati saranno esonerati dall'obbligo di prelevare da registratori di cassa per due mesi a partire dal mese in cui iniziano a prestare servizi semplici.Il Ministero assicura che i contribuenti che si registrano utilizzando i registratori di cassa dei nostri servizi rimborsano una dose più importante dei loro costi di acquisizione. Ha anche un effetto benefico sulla certezza del commercio offerta dagli avvocati e sulla sicurezza dei consumatori. In pratica, ciò significa che dal 1 ° marzo 2015 a tutti i clienti dello studio legale può essere richiesto di emettere una ricevuta, che confermerà il fatto di aver prestato servizi legali.Per quanto riguarda i notai, che non richiederanno un registro della quantità di servizi, ma solo nella natura delle operazioni coperte dalla voce nel repertorio Un'ulteriore P, se non sarà superato il limite stabilito del 20 millesimi di influenza, o se il pagamento sarà fatto nella costruzione di non-cash.