Essiccazione della carne di sopravvivenza

Un uomo ha bisogno di tre cose per essere. Ossigeno, bere e cibo. Per quanto l'aria e l'acqua non si deteriorino nel tempo, il cibo perde la sua forza. La carne diventa vecchia e gli attrezzi puzzano, i vermi crescono nel grano e gli effetti marciscono. Per molte migliaia di anni, le persone hanno cercato un modo per conservare il cibo in modo che fosse commestibile il più a lungo possibile.

Modi di immagazzinare ciboC'era un sacco di forma: salare la carne, asciugarla al sole, fumare. Posizionamento in argilla reale, congelamento, decapaggio, stagionatura e simili. Le ultime fasi sono state avviate per imballare il cibo nel vuoto. Le confezionatrici sottovuoto prendono da trecento brillanti e muoiono in novemila città. I modelli più economici confezionano solo il nostro cibo, mentre quelli più costosi offrono anche la possibilità di regolare la temperatura e di cucinare il cibo messo in questo modo.

Snoran PlusSnoran Plus - Un modo innovativo per russare!

Come procede la confezionatrice?Ogni macchina confezionatrice, indipendentemente dal tipo, è una strategia simile. La pompa si accende sul dispositivoe una striscia di tenuta rivestita di teflon. Aspirano l'aria dal centro della confezione in modo che la plastica sia ben tenutae allo stesso tempo sigilla il bordo in modo che l'aria non entri nella procedura. Questo significa ora include pane, carne, verdure e formaggio. Inoltre, costituisce una soluzione molto sensata. In relazione al tipo di cibo, la durata di conservazione del prodotto può essere fino a 4 volte più grande. Ad esempio, la pasta cotta è adatta al consumo per circa tre giorni e questa pasta sottovuoto dura fino a 12 giorni. Le macchine per il confezionamento sottovuoto non sono utilizzate solo in interi negozi. Un tale piatto può essere costruito in ogni casa. L'imballaggio sottovuoto è una soluzione molto affidabile. L'acquisto di un centinaio di sacchetti speciali per il confezionamento del cibo è una spesa di soli 40 zloty. Grazie a una spesa così piccola del cibo che dobbiamo prendere come prova delle vacanze, possiamo conservarla molto più a lungo che in un barattolo o in una scatola di plastica scelta molto spesso dai lettori.