Distributore di vernici

Il dispensatore mirato deve raccogliere polvere e materiale sfuso. Le sostanze in questione sono scelte tra filtri non compatibili con filtri, depolveratori o questi silos. Il distributore cellulare ha una chiusura molto stretta del contenitore. Si tratta di serbatoi che operano a una pressione completamente diversa dalla pressione atmosferica. I dispenser di destinazione dovrebbero essere fatti di acciaio inossidabile. Il loro contenuto non è difficile, perché il dispositivo in questione viene mostrato dal corpo, dal rotore e dall'azionamento.

Un semplice modulo comprerà che il lavoro di manutenzione è minimo. L'uso dei dispositivi in ​​questione non è privo di problemi. Le caratteristiche dei distributori cellulari sono, soprattutto, che consentono una chiusura estremamente stretta del contenitore della polvere. Inoltre, il dispositivo consente l'isolamento della pressione dell'impianto e anche un dosaggio efficace del materiale.L'uso dei dispensatori cellulari descritti è molto ampio. Si può parlare, tra le altre cose, dell'industria chimica, dove i distributori appositamente progettati sono usati per sostanze polverose e polverose. E nell'industria del legno, i distributori specifici sono utilizzati quando si ricevono trucioli, segatura e polvere. I distributori target nel settore alimentare offrono l'opportunità di dosare il volume di prodotti granulari, frantumati e polverosi. Un'altra applicazione dei dispensatori cellulari consente di utilizzarli, tra gli altri, come filtri a sacco, cicloni e silos.Il funzionamento del distributore cellulare non è delicato. Il materiale a flusso libero che esce dal serbatoio attraverso l'uscita viene spostato nelle celle tra le pale della girante e l'apertura di uscita.A causa del fatto che ci sono molti modelli sul mercato, così come molti modi di dosatori di celle, la loro realizzazione è enorme e sono dedicati all'implementazione di molti compiti.