Direttiva ue 80 1268

Slimetix

La direttiva ATEX nel nostro ordinamento giuridico è stata introdotta il 28 luglio 2003. Sale a prodotti letti in spazi che sono in pericolo di esplosione. I prodotti in questione devono soddisfare requisiti rigorosi, ma non per la sicurezza, ma per l'assistenza sanitaria. La direttiva ATEX contiene procedure di valutazione della conformità.

Nell'essenza delle disposizioni dell'atto normativo in esame, il livello delle salvaguardie, eppure combinato con l'ultimo, ogni procedura di valutazione è principalmente condizionata dalla minaccia ambientale in cui giocheranno le attrezzature speciali.La direttiva ATEX stabilisce severi requisiti che un prodotto specifico deve eseguire per essere consumato in aree potenzialmente esplosive. E quale zona è? Prima di tutto, stiamo parlando di miniere di carbone, dove esiste una probabilità estremamente importante di esplosione di metano o di polvere di carbone.

La direttiva ATEX ha una divisione dettagliata dei dispositivi sulla linea. Lui è due di loro. Nel gruppo iniziale vengono selezionati i dispositivi che vengono prelevati nel sottosuolo della miniera anche su superfici che possono essere a rischio di esplosione di metano. La seconda parte si applica ai dispositivi utilizzati in altri luoghi, ma che possono essere minacciati da un'atmosfera esplosiva.

La presente direttiva stabilisce i requisiti essenziali per tutti i dispositivi pay-as-you-go nelle zone di esplosione di polvere di metano / carbone. E i requisiti più specifici possono essere trovati con misurazioni armonizzate.

Va tenuto presente che i piatti autorizzati per l'esercizio in prossimità di atmosfere potenzialmente esplosive devono essere contrassegnati con il marchio CE. Il numero di identificazione dell'organismo notificato dovrebbe essere munito del marchio, che dovrebbe essere visibile, visibile, permanente e semplice.

L'organismo di notifica esamina l'intero sistema di controllo o un dispositivo nel senso di garantire la conformità con i progetti attuali e le aspettative della direttiva. Va inoltre ricordato che dal 20 aprile 2016 la direttiva attuale sarà sostituita dalla nuova direttiva ATEX 2014/34 / UE.