Barriere antideflagranti

La protezione dalle esplosioni è una protezione dalle esplosioni, che è una delle funzioni più importanti in aree potenzialmente esplosive. Un buon sistema anti-esplosione dovrebbe essere creato nel progetto per prevenire adeguatamente la formazione di ignizione o incendio. Queste soluzioni saranno utilizzate soprattutto dalle persone in tutte le zone a rischio di incendio in una data operazione.

Allo stesso tempo, questi organismi saranno portati ovunque ci siano polveri esplosive nell'industria. Il sistema di protezione dalle esplosioni è principalmente diretto al fattore che è la soppressione delle esplosioni. Questo processo riguarda principalmente la conoscenza della prima fase dell'esplosione. Quindi applicare la misura il cui design sarà per compensare l'esplosione in un dispositivo compatto. Grazie a ciò, l'esplosione non si ripete e viene contemporaneamente soppressa immediatamente dopo l'accensione. Tutto ciò è lieto che il fuoco non si ripeta. Il sistema discusso è una bevanda dei modi più comuni di protezione contro le esplosioni e se si tratta della sua protezione. Riduce gli effetti di un'esplosione. Temi come i cilindri di spegnimento, i sensori di pressione, i sensori ottici, i sensori di polvere e i centri di controllo si adattano a questo livello. Il secondo periodo è quello di alleviare l'esplosione. Questo processo riguarda principalmente la rimozione degli effetti dell'esplosione all'esterno del dispositivo protetto. Grazie a ciò, la pressione nel dispositivo torna a un livello medio. Tra i sistemi di scarico vi sono pannelli di decompressione, alette con un gruppo autochiudente e sistemi di scarico senza fiamma. La fase finale del sistema di protezione antideflagrante è il disaccoppiamento dell'esplosione. Esiste quindi un sistema di interruzione. La sua direzione è soprattutto quella di chiudere oleodotti o canali. Perché? Innanzitutto perché i due metodi precedenti eliminano solo gli effetti del fuoco. Tuttavia, alcuni effetti residui di un'esplosione possono passare attraverso tubi e condotti, che possono contenere esplosioni secondarie che sono ancora più aggressive alle estremità. Quindi, il sistema di spegnimento ha anche la funzione di prevenire le esplosioni secondarie già menzionate. Ad esempio, si tratta di cilindri con mezzo di estinzione, valvole di intercettazione, valvole a saracinesca, sistemi di intercettazione per esplosioni, alette importanti e tutto il resto.