Attrezzatura da ristorante allegra

La direttiva ATEX, indicata anche come la nuova direttiva sulla posizione, è un materiale il cui scopo principale è di ravvicinare le leggi degli Stati membri dell'Unione europea all'interno dei sistemi di protezione e dei dispositivi che vengono adottati nelle vicinanze dei rischi di esplosione di polvere di metano e carbone.

Queste informazioni definiscono principalmente i requisiti di sicurezza di base, le vaste aree di prodotto e ancora i metodi per dimostrare la conformità ai requisiti essenziali di sicurezza.Le norme europee svolgono un ruolo chiave nella direttiva, che descrive in dettaglio le modalità tecniche per dimostrare la cooperazione con i requisiti di sicurezza. Insieme alle informazioni che l'effetto è appropriato con la quantità, è coerente con i normali requisiti di sicurezza.I requisiti comuni atex per le attrezzature e i metodi di protezione forniti in aree potenzialmente esplosive sono riportati nell'Allegato II della Direttiva. Si parla di requisiti generali, scelta dei materiali, design e forma, potenziali fonti di ignizione, rischi derivanti da azioni esterne, requisiti per i dispositivi di sicurezza e integrazione dei requisiti che garantiscono la sicurezza del sistema.Secondo le linee guida, il produttore deve ricordare di impedire la creazione di un'atmosfera esplosiva per piatti e stili di protezione, per prevenire l'accensione di un'atmosfera esplosiva, per sopprimere o limitare l'esplosione.Apparecchiature e sistemi di protezione devono essere progettati correttamente per prevenire al meglio la possibilità di un'esplosione. Dovrebbero essere preparati con l'apprendimento delle conoscenze tecniche. Inoltre, i lati e i componenti dei dispositivi devono andare in sicurezza e in conformità con le istruzioni del produttore.Ogni dispositivo, sistema di protezione e apparato dovrebbe avere il marchio CE.I materiali utilizzati per costruire dispositivi o sistemi di protezione non devono essere infiammabili. Tra di loro, tuttavia, non possono verificarsi reazioni che potrebbero attirare una potenziale esplosione.Attrezzature e sistemi di protezione non devono causare ferite o altre lesioni. Devono assicurarsi che alla fine della loro produzione non si creino temperature e radiazioni troppo alte. Non possono creare pericoli elettrici e non possono portare a situazioni pericolose.